Open post

Linkiesta

ARTIGIANALITÀ E SARTORIALITÀ Dall’unione tra design e moda nascono lampade a forma di manichini antropomorfi Hanno il corpo in resina e la testa di vetro, il vetro di Murano, che nell’antica tradizione del luogo viene soffiato dagli artigiani. Questi prodotti fuori dagli schemi fanno parte della nuova collezione nata dalla collaborazione tra il designer Luca […]

Read MoreMore Tag
Open post

Vitale Barberis Canonico

Sarto Anthony Knight collaboration with Luca Nichetto for Vitale For BeMyGuest, a showcase event for textile producer Vitale Barberis Canonico, Interior Designer Luca Nichetto created life-size lamps reminiscent of anthropomorphic figures, made of resin and hand-blown glass, produced by the master glass makers of Murano. Each lamp / mannequin refers to a particular personality which […]

Read MoreMore Tag
Open post

Vanity Fair Italia

Moda sartoriale e design: quando due mondi si incontrano Uno dei lanifici made in Italy più antichi al mondo, un maestro del design contemporaneo e un sarto dall’animo artistico: sono loro i protagonisti del progetto BemyGuest presentato al Fuori Salone DI SILVIA CICCHETTI Ci sono incontri capaci di creare sinergie speciali, e quello tra Vitale […]

Read MoreMore Tag
Open post

Il Professore

At the beginning of the new semester of Anthony Knight’s Patternmaking course at University IUAV in Venice, we had the chance to observe the “Prof” in action. Anthony has been teaching and developing the Patternmaking Atelier for 15 years, since the Fashion Design programme’s inception in 2005. It is a core class for the BA […]

Read MoreMore Tag
Open post

Vogue Italia: The Shape of Water

The Shape of Water: il nuovo progetto di Artisanal Intelligence È stato presentato ad Altaroma un progetto che ha come protagonista l’acqua e le sue capacità L’ultimo progetto di Artisanal Intelligence, a cura di Clara Tosi Pamphili e Alessio de Navasques, presentato durante l’edizione estiva di Altaroma da poco terminata, si intitola “The Shape of […]

Read MoreMore Tag
Open post

Storytelling in fashion: the Spring/Summer “Mixité” collection

Mixité: Talking Hands atelier spring summer collection made with our fabrics by tailors requesting asylum The choice of materials, pattern and tailoring techniques used in the Spring Summer Mixité collection are the natural implementation of the Talking Hands project philosophy: a tale through fashion, embodied in all the design steps that a fashion collection entails, […]

Read MoreMore Tag
Open post

Raccontare con la moda: la collezione Primavera Estate Mixité

Mixité: la collezione del laboratorio Talking Hands realizzata con i tessuti di Lanificio Paoletti da sarti richiedenti asilo La scelta dei materiali, del modello e delle tecniche di confezione impiegate nella collezione Primavera Estate Mixité sono la naturale messa in pratica della filosofia del progetto Talking Hands: un racconto attraverso la moda, concretizzato in tutti […]

Read MoreMore Tag
Open post

Talking Hands, quando inclusione significa creare nuove culture

Talking Hands, quando l’inclusione significa creare nuove culture Talking Hands (con le mani mi racconto), il laboratorio di design e innovazione sociale di Treviso di Fabrizio Urettini da cui nasce capsule collection Mixité. È la prima collezione di moda che unisce il Made in Italy alle creazioni dei rifugiati africani. Il design come strumento per la progettazione e la creazione […]

Read MoreMore Tag
Open post

La moda per l’integrazione sociale: ecco il progetto Talking Hands

Talking Hands è un progetto che ha come obiettivo l’integrazione  sociale dei richiedenti asilo. Ecco la capsule collection MIXITE’, creata da loro e realizzata seguendo la rigorosa arte del Made In Italy. La promozione dell’integrazione sociale passa attraverso la moda: il progetto Talking Hands sembra aver già messo le basi per questa svolta epocale. All’ex Caserma Piave a Treviso è infatti accaduto un piccolo, grande miracolo: la creazione di una capsule collection di qualità, dal nome Mixité. Il tutto nasce nel […]

Read MoreMore Tag

La Mixité creativa targata Treviso

Cosa accade quando un patternmaker inglese, una designer di tessuti argentina e un art director italiano decidono di collaborare all’interno di un laboratorio di design e innovazione sociale dove rifugiati e richiedenti asilo usano l’attività progettuale e sartoriale per narrare le proprie biografie, i luoghi di provenienza, i viaggi compiuti e i propri sogni? Un […]

Read MoreMore Tag

With Diane Pernet

Sarto Anthony Knight with Diane Pernet in Venice A LEGENDARY FIGURE IN FASHION and a pioneer of blogging, Diane is a respected journalist, critic, curator and talent-hunter based in Paris. During her prolific career, she designed her own successful brand in New York, costume designer, photographer, and filmmaker.  

Read MoreMore Tag

That time I met Prince Charles

  The Prince of Wales talks to fashion designer Anthony Knight (left), who is based in Venice, Italy, during the launch of ‘Threads of Change’ – an exhibition of textile products made by rural women in Pakistan – at The Prince’s School for Traditional Arts in Shoreditch, east London. (Photo by Johnny Green – PA […]

Read MoreMore Tag

D La Repubblica: Una giornata allo IUAV

  Ci sono le lezioni, le verifiche, le ore di laboratorio e i break tra un corso e l’altro passati in cortile, a ridere e scherzare. Ci sono gli studenti, entusiasti e (ancora) inesperti e i professori, severi ma ironici: è un universo davvero multiforme quello dei Magazzini Ligabue a Venezia, dove si trovano le […]

Read MoreMore Tag

Posts navigation

1 2
Scroll to top